Cos'è la lotteria per la Carta Verde

Ogni anno, gli U.S.A. assegnano 50.000 permessi di residenza a vita (la c.d. carta verde) attraverso una lotteria ufficiale del Dipartimento di Stato. I motivi sono più di uno, ma sostanzialmente negli U.S.A. la stragrande maggioranza degli immigranti arriva per motivi di ricongiungimento familiare, e questo tipo di immigrazione crea un effetto valanga rispetto alle etnie -cinese e messicana- che costituiscono la maggioranza dell'immigrazione. Per questo il nome ufficiale della lotteria è Diversity Lottery, perchè serve in qualche modo a mantenere la diversità del pool degli immigranti ammettendo persone che sono nate in paesi che non mandano più grossi numeri di immigranti negli Stati Uniti.

Immigrants at Ellis Island

Per chi non lo sapesse, la carta verde è un permesso di residenza a vita che vi permette di stabilirvi, lavorare, studiare, comprare casa, mandare i figli a scuola, in pratica vivere legalmente negli Stati Uniti a tempo indeterminato.

Dopo 5 anni è di residenza continuativa negli U.S.A senza interruzioni superiori ai 180 giorni  è possibile naturalizzarsi e diventare cittadini americani.

È una lotteria
governativa, ed è completamente gratuita. L'anno scorso 202 Italiani, secondo la lista dei vincitori pubblicata dal Dipartimento di Stato, hanno vinto. L'anno prima erano 168, un leggero miglioramento. Comparate i nostri numeri con la Polonia e l'Ucraina per esempio, per vedere dove la lotteria è veramente popolare. Il numero degli italiani che hanno partecipato non è reso pubblico, parecchi mi hanno scritto chiedendomelo ma lo sa solo il Dipartimento di Stato.

La decisione di emigrare è molto seria, non prendetela alla leggera. In ogni caso, prima di cominciare a leggere le informazioni qui contenute, è necessario che leggiate questa
pagina.

Siti commerciali e del governo.

Italian women at Ellis Island

Lo scopo di questo sito è di fornire informazioni complete  su come partecipare alla Diversity Lottery. Esistono parecchi siti a pagamento, in genere gestiti da avvocati specializzati in immigrazione. Non sono in grado di dirvi se sono delle fregature o meno, ma personalmente non credo. Secondo il Dipartimento di Stato ci sono anche siti che si atteggiano a siti ufficiali. Sigilli che sembrano quelli del Governo, un look che vuole dare l'impressione di essere autorevole.

Il fatto che non credo siano fregature non vuol dire che dovete spendere dei soldi: l' applicazione per la lotteria è molto facile da fare e se siete arrivati qui non avrete problemi. Dovete solo fornire un minimo di informazioni personali ed una fotografia: credete di farcela? 

Certamente le nuove regole cambieranno questo mondo in modo profondo, perchè per quelli che hanno un computer compilare il modulo online è sicuramente molto più facile. Per me, visto che non ci guadagno, non fa nessuna differenza. Sicuramente vi proporranno di assistervi nel caso in cui vinciate per il resto della pratica, e costa parecchio di più. Se volete affidarvi ad un avvocato, vi consiglio di scrivere prima, di chiedere quali sono le credenziali, così vi fate un'idea sulla velocità e qualità delle risposte. Quando dico chiedete le credenziali, sono serio: qui è perfettamente normale discutere con un avvocato o un medico della sua esperienza, non ci sono baroni baronetti e roba del genere. Per potere verificare le informazioni qui contenute, vi raccomando le pagine ufficiale
Immigration and Naturalization Service, che contengono, ahimè non in italiano, tutte le informazioni sulla Diversity Lottery

Versione inglese di questa pagina. Vi consiglio di controllare la versione inglese di ogni pagina, che potrebbe contenere informazioni aggiuntive.